Fundacion Pape​

 
Monclova — Messico

WEBSITE

Fundancion 

Pape

24 gen — 24 apr

2020

In collaborazioneo con il Ministero Italiano dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e con l'Istituto Dante Alighieri dello Yucatan, il Museo Pape ha inaugurato la mostra RACCONTI (IN)VISIBILI, in cui importanti temi della cultura italiana possono essere apprezzati in un contesto di stretti legami tra questa e la cultura del Messico. L'inaugurazione è avvenuta ieri mattina presso le strutture del Museo Pape, con la partecipazione del Presidente di Campo San Antonio Gepedo Benavidez della Pape Foundation, del Sindaco di Monclova Alfredo Paredes López, dell'avvocato Gerardo Benavides Dávila, rappresentante di Campo San Antonio. Presenti anche, la Professoressa Tania María Santamaría Quevedo, Segretaria Generale della Società Dante Alighieri dello Yucatan, il Professore Riccardo Maria Anderi del Ministero Italiano per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e del Turismo e Carlos Villarreal Direttore di Campo San Antonio.

Nella sua introduzione di benvenuto, il Sindaco Alfredo Paredes López ha ringraziato la Fondazione Pape per il grande interesse dimostrato e l'ottimo lavoro svolto in materia di cultura e sport, elementi che indubbiamente sono di grande beneficio per la città. Il Sindaco ha sottolineato, tra l'altro, quanto iniziative culturali di questa portata  siano di grande importanza per rafforzare i legami con altri paesi e quanto la mostra presentata ieri al museo sia una grande opportunità per la città. Da parte sua, il Presidente della Fondazione Pape Gerardo Benavides ha affermato di essere onorato di collaborare con il Ministero Italiano dei Beni e delle Attività Culturali, sottolineando quanto ciascuna delle opere esposte al secondo piano del Museo Pape, diventerà occasione per conoscere e apprezzare l’arte contemporanea e il patrimonio immateriale dell’Italia.

(Fonte: La Voz de Coahuila)